Cronaca

Chiara muore in un incidente a 32 anni | Ha lavorato sui set de ‘L’amica geniale’ e ‘Mina Settembre’

Chiara Pepe morta in un incidente, le parole del sindaco di Salerno per ricordare "Un'artista che è riuscita a trasmettere emozioni"

Il sindaco di Salerno esprime il suo cordoglio per la scomparsa di Chiara Pepe, la ragazza morta in un tragico incidente stradale. Un abbraccio di fraterna solidarietà alla mamma Maria, al papà Vicente, ai fratelli ed a quanti l’hanno conosciuta ed amata” scrive Vincenzo Napoli.

Chiara Pepe morta in un incidente, il cordoglio del sindaco di Salerno

“Chiara era una donna speciale – prosegue il primo cittadino –  Un’artista a 360 gradi che è riuscita a trasmettere a tutti noi straordinarie emozioni. Sublime corista, illustratrice geniale, make up artist apprezzata sui set de L’amica geniale e Mina Settembre. Addio Chiara, volata in cielo, grazie per averci donato la scintilla della tua arte che continuerà a riscaldare i nostri cuori. Fin d’ora assumiamo l’impegno di dedicare alla memoria di Chiara Pepe una delle prossime rassegne corali che, con il maestro Vicente Pepe, organizzeremo in città”.

L’incidente in cui ha perso la vita Chiara Pepe

È Chiara Pepe la ragazza di Battipaglia morta nell’incidente della serata di ieri, 30 giugno. La 32enne è rimasta coinvolta nel sinistro avvenuto nel tratto dell’Autostrada del Sole che attraversa la Ciociaria compreso tra Pontecorvo e Ceprano.  La donna, a bordo di una utilitaria, si è schiantata contro un tir. La vettura è stata distrutta e per la battipagliese non c’è stato nulla da fare. La donna è morta sul colpo. Sono in corso le indagini per ricostruire la dinamica dell’incidente.

Dopo l’impatto col mezzo pesante, l’utilitaria di Chiara Pepe è si è ribaltata. La giovane è finita fuori dall’abitacolo e ha ricevuto i primi soccorsi dall’equipaggio di un’ambulanza in transito. Purtroppo le lesioni causate dall’impatto si sono rivelate fatali per la ragazza, la cui salma è stata trasferita presso l’obitorio del `Santa Scolastica´ di Cassino dove verrà sottoposta ad autopsia. Sul caso indaga la polizia stradale di Cassino per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

Articoli correlati

Back to top button