Cronaca

Chiazze di petrolio sul Lungomare: avvisata la Capitaneria di Porto

AGROPOLI. Il caso è stato segnalato nel primo pomeriggio.

Svariate chiazze di petrolio sul Lungomare San Marco, ad Agropoli. Macchie nere hanno iniziato a galleggiare proprio in prossimità della riva.

Molti dei vari turisti presenti hanno preferito allontanarsi. Il caso intanto è stato sottoposto all’attenzione del comune, il quale ha poi avvisato gli uomini della Capitaneria di Porto.



Le dichiarazione dal comune

“In merito alle segnalazioni che ci giungono sulla presenza di una chiazza scura nel mare del lungomare S. Marco siamo in costante contatto con la Capitaneria di porto di Agropoli al fine di comprendere di cosa si tratti e la provenienza. Da quanto emerso fino a questo momento, si tratterebbe di una chiazza avvistata al largo e che con il movimento ondoso è giunta fino a riva. Non si tratta quindi di un fenomeno locale, ma che viene da lontano”, fanno sapere da palazzo di città.

Probabile, quindi, che vi siano stati degli sversamenti a largo da parte di qualche imbarcazione . La corrente e il moto ondoso hanno poi trascinato a riva i liquami. Seguiranno aggiornamenti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button