Cronaca

Chiedeva alla nipote piccola di toccargli le parti intime: anziano a processo

Scatta il processo per un anziano accusato di violenza sessuale ai danni della nipote piccola: le avrebbe chiesto di toccargli le parti intime.

A processo per aver chiesto alla nipote di toccargli le parti intime

Un anziano è finito a processo con l’accusa di violenza sessuale ai danni della nipote piccola. Il Tribunale di Nocera Inferiore ha chiesto il rinvio a giudizio per un anziano il quale, pur non consumando la violenza contestatagli, avrebbe indotto la nipote a compiere atti sessuali nei suoi confronti.

Nello specifico, l’uomo le avrebbe chiesto di toccargli le parti intime. L’episodio su cui indagano i carabinieri sarebbe soltanto uno e risale a pochi anni fa, quando nonno e nipote (all’epoca aveva 5 anni) si era trovati da soli: è stata in quella circostanza che avrebbe avanzato la richiesta dell’atto sessuale.

Stando alle ricostruzioni la bambina si sarebbe poi rifiutata di compiere il gesto e avrebbe raccontato tutto alla madre. Nel giro di poche ora dall’accaduto, arrivò la conseguente denuncia alle forze dell’ordine e l’apertura di un fascicolo da parte della Procura.

 

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button