Costiera Amalfitana, ubriaco alla guida: chirurgo denunciato dai carabinieri

baronissi-rissa-locale-corso-garibaldi

Chirurgo ubriaco Costiera Amalfitana multato dai carabinieri nella serata del 13 giugno. Il 45enne ha provato a giustificarsi, è scattata la denuncia

Un chirurgo è stato trovato ubriaco alla guida dai Carabinieri della Compagnia di Amalfi durante un servizio volto al controllo dei locali della “movida” in tutto il territorio della Costiera Amalfitana. Come riportato da Il Vescovado, un medico chirurgo dell’Agro nocerino-sarnese aveva raggiunto la Costiera per trascorrere, con un gruppo di amici, una serata di festa. L’uomo però aveva bevuto troppo e quando è stato fermati ad un posto di controlli dei carabinieri gli è stato rilevato un tasso alcolemico superiore di ben 4 volte ai limiti consentiti per legge.

Chirurgo ubriaco alla guida fermato in Costiera Amalfitana

Il 45enne ha provato a giustificarsi ma è scattata la denuncia in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza e il sequestro della sua autovettura ai fini di confisca. Nel corso dei controlli quatto ragazzi sono stati segnalati perché trovati n possesso di modiche quantità di sostanza stupefacente per uso personale.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute