Cronaca

Chiude la mensa dei poveri di Salerno

SALERNO. Chiude la mensa dei poveri di Salerno. Riaprirà il 21 agosto. Tutti i bisognosi che si recavano quotidianamente alla mensa San Francesco, in via D’Avossa, dovranno arrangiarsi. La mensa dei poveri di Salerno, infatti, non è nelle condizioni di lavorare.

Nonostante gli appelli alle istituzioni e ai cittadini, la struttura si è trovata senza più cibo, con frigoriferi e congelatori completamente vuoti.

Amareggiato Mario Conte, che gestisce la struttura del rione Carmine. «Ho fatto decine di appelli alle istituzioni e ai cittadini, ma ci hanno lasciato a secco – dice Conte – Hanno fatto tutti orecchie da mercante. In assenza di generi alimentari, ci siamo visti costretti a chiudere».

Riapertura prevista per il 21 agosto, nella speranza che la solidarietà metta la mensa dei poveri nelle condizioni di sfamare le persone bisognose di Salerno.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button