Cronaca

Battipaglia, Nas chiudono pasticceria per carenze igienico-sanitarie

Chiusa una pasticceria Battipaglia. In vista del cenone di San Silvestro sono aumentati i controlli da parte dei Nas al fine di garantire le vendita di prodotti freschi nei supermercati e nelle piccole attività commerciali.

Chiusa una pasticceria Battipaglia

I militari – come riporta La Città nell’articolo a firma di Salvatore De Napoli, nel corso delle ultime settimane hanno sequestrato circa 40 tonnellate di conserve di pomodori senza tracciabilità e 280 chili di prodotti alimentari in ristoranti della provincia di Salerno.

Inoltre sono stati posto sotto sequestro 200 chili di alimenti in pasticcerie e una, a Battipaglia, è stata chiusa per carenze igienico-sanitarie.

Controlli anche nelle pescherie

Sequestrati 220 chili di pesce di vario tipo senza tracciabilità. Una pescheria è stata chiusa per carenze igienico-sanitarie e sono state elevate sanzioni per una cifra par a 25mila euro.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button