Cronaca

Salerno, Capitaneria chiude deposito di rifornimento combustibili per navi al porto

Chiuso deposito di rifornimento combustibili per navi al porto di Salerno per gravi inadempimenti scoperti dalla Capitaneria

Un deposito di rifornimento combustibili per navi chiuso al Porto di Salerno dove proseguono le attività poste in essere da Capitaneria tese alla verifica e al controllo del rispetto delle normative vigenti in materia ambientale.

Salerno, chiuso deposito di rifornimento combustibili per navi al porto

Nell’ambito di tali attività ispettive, nella giornata di ieri, mercoledì 16 febbraio, venivano accertati da parte della Commissione composta dai membri dei sopracitati Enti, gravi inadempimenti a carico di un noto deposito costiero esercente attività di rifornimento di combustibile per nave nel Porto di Salerno.

Nella circostanza, al fine di salvaguardare la sicurezza ambientale e l’incolumità pubblica, si è provveduto all’emissione dei pertinenti provvedimenti repressivi che sono sfociati finanche nella chiusura dell’attività in parola, nelle more che la stessa regolarizzi le criticità riscontrate.

Articoli correlati

Back to top button