Controlli nella movida a Salerno, chiuso per 5 giorni locale del centro storico

movida-salerno-controlli-locali-centro-storico

Chiuso locale del centro storico a Salerno: alcolici venduti dopo le 22. Licenza sospesa per cinque giorni in attesa delle determinazioni della Prefettura

Chiuso un locale del centro storico di Salerno che vendeva alcolici da asporto dopo le 22. Nella serata di ieri, sabato 11 luglio, i controlli della Polizia si sono concentrati nelle zone del centro storico e del lungomare caratterizzati da una maggiore concentrazione di giovani, per la presenza di tanti locali, bar e pub.

Chiuso locale del centro storico a Salerno: vendeva alcolici da asporto dopo le 22

È proseguita l’attività di controllo per la regolarità della vendita di bevande alcoliche, nel rispetto delle modalità e dei limiti orari di somministrazione, con l’effettuazione di mirati accertamenti amministrativi nei confronti di 18 locali del centro, nonché di esercizi ove si svolgono giochi scommesse, anche al fine di prevenire eventuali assembramenti e forme di abuso o intemperanza a tutela dei cittadini.

Il provvedimento

Personale della Divisione di Polizia Amministrativa e Sociale della Questura ha sanzionato un cittadino straniero poiché all’interno di un esercizio commerciale del centro storico, effettuava la vendita con asporto di bevande alcoliche dopo le ore 22.00. L’esercizio commerciale è stato immediatamente chiuso con sospensione della licenza per cinque giorni in attesa delle determinazioni della Prefettura. Nel corso di tale attività sono state identificate 75 persone e controllati 31 veicoli.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

TAG