Chiusura Coin, lunedì incontro in Prefettura. Da domani parte lo sciopero dei dipendenti

SALERNO. In vista della chiusura dell’esercizio commerciale Coin, la Filcams Cgil e la Fisacat Cisl di Salerno accolgono con favore la convocazione ottenuta presso la Prefettura, per lunedì 12 gennaio. Ci sono 13 posti di lavoro a rischio per una decisione che all’azienda appare irreversibile, anche se sia i dipendenti sia i sindacati che li […]

SALERNO. In vista della chiusura dell’esercizio commerciale Coin, la Filcams Cgil e la Fisacat Cisl di Salerno accolgono con favore la convocazione ottenuta presso la Prefettura, per lunedì 12 gennaio. Ci sono 13 posti di lavoro a rischio per una decisione che all’azienda appare irreversibile, anche se sia i dipendenti sia i sindacati che li rappresentano sostengono che una soluzione sia raggiungibile, magari approfittando proprio del tavolo prefettizio. Intanto la Filcams e la Fisacat hanno indetto uno sciopero dei dipendenti per gli interi turni di lavoro nelle giornate di sabato 10, domenica 11 e lunedì 12 gennaio, con presidio presso il punto vendita di Corso Vittorio Emanuele.

TAG