Cronaca

Agropoli, locali chiusi all’una ma clienti potranno ultimare la consumazione

Un chiarimento sulla chiusura dei locali di Agropoli fissata all’una di notte. Nella giornata di ieri, venerdì 21 agosto, il sindaco Adamo Coppola ha emanato l’ordinanza 20921 con la quale si stabilisce la chiusura di tutti i pubblici esercizi in sede fissa e su area pubblica, attività artigianali alimentari e di vicinato del settore alimentare con asporto (compresi distributori automatici di bibite) all’una di notte.

Chiusura dei locali di Agropoli all’una di notte, la precisazione 

“Mi preme evidenziare – scrive il primo cittadino – quanto segue: le ore 1,00 indica l’orario massimo oltre il quale l’attività non può accettare l’ingresso di nuovi clienti. Si precisa che è data la possibilità ai clienti che hanno già ordinato, di ultimare la consumazione in corso”.


L’ordinanza


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button