Cronaca

Cilento, 2 uomini colpiti da fulmini: il più grave è in rianimazione

CAMEROTA. Un forte temporale si è abbattuto questo pomeriggio a Marina di Camerota. Uno dei tanti fulmini è caduto nei pressi del Green Village, una struttura recettiva ubicata vicino località Pusigno.

La scarica elettrica ha coinvolto un operaio di un’azienda del posto, che per fortuna non è stato colpito direttamente, ma lo ha raggiunto da terra solo dopo aver toccato l’asfalto. C.P., 51enne residente a Camerota, è caduto a terra.

Come riporta Il Mattino, dal villaggio hanno allertato i soccorsi. Sul posto è arrivata l’ambulanza della P.A. Cilento Emergenza.

I soccorritori hanno trasportato d’urgenza l’uomo al pronto soccorso dell’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania.

I medici lo hanno sedato e intubato. E’ stato sottoposto a varie Tac. La forte scarica elettrica ha interessato i muscoli e i nervi. L’uomo ha riportato, nel cadere, una piccola ferita alla nuca. Sembrerebbe fuori pericolo ma resta sotto osservazione. Dopo i primi accertamenti e le cure è stato trasferito nel reparto di Rianimazione.

Anche a Casal Velino un operaio è stato colpito da un fulmine. L’uomo è ricoverato al San Luca.

 

Articoli correlati

Back to top button