Cilento, arrestata spacciatrice ricercata dalla Polzia

Sulla donna pendeva un mandato di cattura emesso dal Tribunale di Ternopil in Ucraina

È stata arrestata questa mattina dagli agenti di Polizia che effettuavano controlli sul territorio cilentano nei confronti di cittadini stranieri senza permesso di soggiorno e con precedenti penali.

O.B., 55 anni, di nazionalità ucraina era ricercata dopo il mandato di cattura emesso dal Tribunale di Ternopil, in Ucraina per possesso e spaccio di sostanze stupefacenti.

La donna è stata condotta presso il carcere di Salerno in attesa di estradizione disposta dall’autorità giudiziaria.

Fonte: Giornale del Cilento

TAG