Cronaca

Cilento e crisi idrica: chiuse le fontane pubbliche per evitare sprechi

CILENTO. Continua a farsi sentire la crisi idrica su tutto il Cilento, arrivano i primi provvedimenti per ridurre gli sprechi. Secondo quanto riporta InfoCilento la Consac ha avvertito che nei prossimi giorni le fontanelle pubbliche dalle quali i cittadini si rinfrescando in questi afosi giorni verranno chiuse in modo da limitare la perdita di acqua.

Non verranno chiuse del tutto però, verrà garantito un numero minimo di fontane aperte, a quanto pare si punta sulle fontanine più accentrate in modo da garantire a tutti i cittadini un facile accesso.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button