Cronaca

Paura nel Cilento, crolla un tratto di strada

La bomba d’acqua abbattutasi su tutta la Campania ha arrecato non pochi danni anche in provincia di Salerno. Nel Comune di Camerota, è crollato un tratto di strada che collega Cala del Cefalo e la spiaggia del Mingardo.

Crollato un tratto strada a Camerota

Il tratto di strada interessato, che collega le note località turistiche di Camerota, è quello compreso tra Cala del Cefalo e la spiaggia del Mingardo dove a causa delle onde alte è crollato un pezzo di asfalto provocando una grossa voragine.

Per questo motivo, alcuni tratti della carreggiata sono stati transennati e interdetti al traffico veicolare ma non è stata disposta la completa chiusura dell’importante arteria.

Sul posto sono presenti dalla scorsa notte i volontari della locale Protezione Civile e della Pubblica Assistenza Cilento Emergenza, gli agenti della Polizia Municipale coordinati dal Comandante Giovanni Cammarano e i militari della Stazione dei Carabinieri di Marina di Camerota agli ordini del Maresciallo Francesco Carelli.

Presente sul posto anche il Sindaco Mario Salvatore Scarpitta che ha trascorso l’intera notte per le strade del comune a cause delle numerose segnalazioni.

Articoli correlati

Back to top button