Cronaca

Cilento, scoppia un focolaio Covid dopo grigliata per l’uccisione del maiale: 12 infetti

Covid, scoppia un focolaio in Cilento dopo una grigliata organizzata per festeggiare l'uccisione del maiale

Covid, scoppia un focolaio in Cilento dopo una grigliata organizzata per festeggiare l’uccisione del maiale. Sono più di dieci le persone che sarebbero rimaste infette dopo il pranzo a Mandia, frazione del comune di Ascea.

Grigliata in Cilento, scoppia focolaio ad Ascea

Nonostante i divieti anti contagio, un gruppo di amici ha deciso di riunirsi e festeggiare l’uccisione del maiale, rito comune in Cilento. Dopo il banchetto, alcuni presenti hanno avvertito i sintomi del Covid. Dopo i tamponi, è emerso il focolaio. Cinque degli infetti sono di Mandia ed appartengono a due nuclei familiari diversi. Gli altri amici e familiari risiederebbero in altri comuni cilentani. Come riporta Il Mattino, ci sarebbe anche una donna incinta.


Articoli correlati

Back to top button