Cronaca

Cilento, la terra torna a tremare

SAPRI. La terra torna a tremare a sud della provincia di Salerno.

La scossa di terremoto di 2 gradi della scala Richter è stata registrata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, alle ore 15.23, ad una profondità di 8 chilometri tra i comuni di Sapri e Maratea.

Vista la lieve entità del movimento tellurico non si registrano danni a persone o cose.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio