Cronaca

Cilento, posta su facebook una foto in topless: insulti contro Carmen

Fa un bagno al mare in Cilento e posta su facebook una foto in topless. Piovono insulti contro Carmen, consigliera di Antinoo Arcigay Napoli

Fa un bagno al mare in Cilento e posta su facebook una foto in topless. Piovono insulti contro Carmen, consigliera di Antinoo Arcigay Napoli che ha deciso di replicare con una riflessione sull’ingiustizia della censura sui seni femminili.

Foto su facebook in topless: piovo insulti contro Carmen

“Non sopporto – si legge nel post che accompagna la foto – che un uomo possa sfoggiare il suo petto con fierezza, mentre un seno deve essere mortificato, censurato, considerato osceno, scandalo. Mi godo la spiaggia in solitudine, grassa, pelosa e libera”. Poi arrivano alcuni commenti offensivi: una persona definisce Carmen “Schifosa”.
“Portiamo nelle nostre carni – dichiara Daniela Lourdes Falanga, presidente di Antinoo Arcigay Napoli – gli sguardi insistenti e indesiderati, trasportiamo il peso delle aspettative di genere, che ci vogliono composte, magre e depilate. Resistiamo all’omonormatività, che ci vuole belli e rassicuranti, binari e borghesi. La comunità LGBTQI è composta di donne e uomini bisessuali, persone trans e non binarie, intersex, sex workers, migranti, richiedenti asilo e rifugiate, disabili, anziani, da tutta l’infinità umanità nelle sue naturali e differenti peculiarità”.

Articoli correlati

Back to top button