Cronaca

Cilento, scoppia bottiglia mentre tenta di accendere fuoco

CASTELLABATE. Una donna di 32 anni è rimasta gravemente ustionata in seguito ad un incidente domestico avvenuto martedì pomeriggio a Castellabate. Apprendiamo dal “Giornale del Cilento” che la malcapitata, originaria della Romania,  vive all’interno di un’abitazione nel centro storico di Castellabate  ed è stata soccorsa dai sanitari del 118 dopo che ha tentato di accendere il fuoco del caminetto con una bottiglia di alcol etilico.

Il ritorno di fiamma ha fatto esplodere la bottiglia e la 32enne ha riportato ustioni di primo e secondo grado su gran parte del corpo. Un’ambulanza l’ha trasportata al Saut di Castellabate e poi un eliambulanza ha effettuato il trasferimento al centro grandi ustioni dell’ospedale Cardarelli di Napoli.

Sul luogo sono intervenuti  i carabinieri della stazione di Castellabate.

Articoli correlati

Back to top button