Cronaca

Cilento, sequestrato un complesso residenziale: otto nei guai

Maxi sequestro dei carabinieri di Pollica nel comune di San Mauro Cilento. Come riporta il sito Salerno Today, proprio in queste ore sarebbero scattati i sigilli su disposizione del Tribunale di Vallo della Lucania, ai danni di un intero complesso residenziale in costruzione.

Otto persone, tra committenti, proprietari del terreno, direttore dei lavori e titolare della ditta, sono finite nei guai ed iscritte nel registro degli indagati. L’indagine, è scattata qualche mese fa. Le motivazioni del sequestro sono da ricercare nella zona scelta: un’area sottoposta a vincolo paesaggistico ed ambientale, in quanto appartenente al perimetro del Parco Nazionale del Cilento/Diano/Alburni. Dunque, secondo gli inquirenti il permesso a costruire è illegittimo. Sarebbe stato omesso il fabbricato in costruzione ad appena cinque metri di distanza.

 

 
 

Articoli correlati

Back to top button