Cronaca

Cilento: tromba d’aria distrugge lido, danni per 200mila euro

CENTOLA. Il maltempo che sta interessando il nostro territorio sta causando diversi danni. I problemi maggiori sono determinati dalle raffiche di vento: ad Altavilla Silentina un albero è stato spezzato in due e si è abbattuto sulla carreggiata rischiando di colpire un’auto di passaggio. Stesso problema nel Vallo di Diano, tra Sant’Arsenio e Polla.

La tromba d’aria

I problemi maggiori, invece, si stanno registrando lungo il litorale, nel basso Cilento. Una tromba d’aria si è abbattuta tra Caprioli e Palinuro ed ha danneggiato seriamente il Lido La Torre dell’ingegnere Pietro Veneroso. Lo racconta il Mattino.

Una tettoia esterna è stata letteralmente sollevata e si è abbattuta sul tetto della struttura. “Uno scenario apocalittico”, raccontano i presenti. Il danno alla struttura in legno è stato stimato in circa duecentomila euro. Anche il tetto risulta compromesso. Il titolare della struttura, tramite il proprio legale, l’avvocato Assunta Giaquinto, chiederà il risarcimento del danno.

Articoli correlati

Back to top button