Cilento, uccise la moglie dopo lite: 55enne arrestato

strumenti

CASTELLABATE. La donna morì a fine dicembre del 2015, dopo tante sofferenze durate sette mesi, in seguito alla caduta in casa, a Castellabate. Finalmente a due anni dalla sua scomparsa è stato individuato il colpevole, non si trattò infatti di una caduta accidentale, bensì la 49enne fu spinta dal marito dopo una accesa lite coniugale. La […]

CASTELLABATE. La donna morì a fine dicembre del 2015, dopo tante sofferenze durate sette mesi, in seguito alla caduta in casa, a Castellabate. Finalmente a due anni dalla sua scomparsa è stato individuato il colpevole, non si trattò infatti di una caduta accidentale, bensì la 49enne fu spinta dal marito dopo una accesa lite coniugale.

La donna fu ricoverata al San Luca di Vallo della Lucania per una emorragia cerebrale e le sue condizioni apparvero gravissime, l’uomo fu denunciato per lesioni personali. Oggi è stata eseguita un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti del 55enne.

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG