Cronaca

Cirielli: Regione intervenga subito per riapertura Agropoli

“La morte in ambulanza della signora Maria Milo di Capitello è un episodio doloroso, che impone una riflessione seria sulla necessità, oltre che di avere strutture adeguate, di riaprire l’ospedale di Agropoli. Non si può morire mentre si tenta di raggiungere l’ospedale più vicino. Chiediamo, pertanto, alla Regione Campania di intervenire tempestivamente, così come è stato fatto giustamente per Scafati e per gli altri ospedali della provincia di Salerno”. È quanto dichiara Edmondo Cirielli, deputato di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale.
“Il mio appello – aggiunge – va, in particolar modo, a Forza Italia che esprime il presidente della Regione e il candidato della coalizione. È una battaglia fondamentale per garantire il diritto alla salute dei cittadini salernitani. Una battaglia necessaria dopo la decisione scellerata del Pd di Bassolino e De Luca, attuata attraverso il decreto 49, ma che non può costituire un alibi. Occorre, in attesa di un intervento strutturale e definitivo, almeno un provvedimento urgente per la riapertura estiva”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto