Cronaca

Cocaina tra Baronissi e Napoli, arrestati due spacciatori partenopei

BARONISSI. Cocaina tra Baronissi e Napoli, arrestati due partenopei. Sono un 35enne ed un 30enne, entrambi con piccoli precedenti alle spalle, che avevano preso in affitto un appartamento a Baronissi, particolare scoperto dagli inquirenti durante un pedinamento.

Fermati già settimana scorsa a Mercato San Severino con una dose di cocaina dichiarando che fosse per uso personale. Segnalato il fatto al nucleo operativo, i militari hanno iniziato a seguire i due  soggetti. I carabinieri si sono così accorti che i due napoletani avevano un punto d’appoggio in loco, con regolare contratto per l’affitto di una casa. venerdì sera i due pusher sono stati colti in flagrante mentre cedevano una dose ad un ragazzo del posto.

Nel loro appartamento, dove gli inquirenti hanno eseguito una perquisizione, sono stati rinvenuti altri 25 grammi della stessa sostanza stupefacente, oltre al materiale per il confezionamento e 300 euro in contante. Per i due dunque manette ai polsi, adesso si trovano ai domiciliare, soldi e droga sequestrati. Intanto gli investigatori stanno verificando l’eventualità che gli arrestati abbiano un collegamento sul territorio che ha permesso loro di vendere la sostanza.

Articoli correlati

Back to top button