Cronaca

Maltrattava la compagna, in casa trovate armi e munizioni: arrestato

Un arresto per codice rosso a Cava de’ Tirreni dove, a seguito di denuncia sporta da una donna presso il Commissariato locale di Polizia di Stato nei confronti del proprio compagno per condotte reiterate nel tempo, caratterizzate anche da minacce di morte con l’utilizzo di armi e lesioni personali, personale del predetto Commissariato ha posto in stato di arresto l’uomo, residente nella cittadina metelliana.

Codice rosso a Cava de’ Tirreni, arrestato compagno violento

A seguito di perquisizione domiciliare, sono stati rinvenuti: un fucile calibro 12 con canna recisa (provento di furto) pronto all’uso, 12 cartucce calibro 7,65, 3 cartucce calibro 12 ed una scacciacani. Tale materiale, detenuto illegalmente, è stato sottoposto a sequestro. Su disposizione della autorità giudiziaria, l’arrestato, dopo gli adempimenti di rito, è stato sottoposto agli Arresti Domiciliari.

Redazione L'Occhio di Salerno

Redazione L'Occhio di Salerno: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio