Colloquio tra Comitato No Inceneritore e monsignor Moretti

Si è svolto questa mattina un incontro fra monsignor Luigi Moretti e una delegazione del Comitato No Inceneritore Salerno

SALERNO. Si è svolto questa mattina un incontro fra monsignor Luigi Moretti e una delegazione del Comitato No Inceneritore Salerno. L’incontro si è svolto presso la Curia Arcivescovile di Salerno.

Gli attivisti hanno ampiamente illustrato le ragioni della loro battaglia riscontrando un particolare interesse da parte dell’arcivescovo di Salerno. Moretti ha apprezzato e condiviso i principi legati al rispetto dell’ambiente e «dell’essere umano che muovo le azioni meritorie del Comitato ribadendo che è basilare l’educazione alla difesa del Creato».

Con vivo entusiasmo, quindi, monsignor Moretti ha invitato il Comitato a chiedere alle istituzioni competenti maggiore coinvolgimento della popolazione nelle decisioni di tale importanza e contemporaneamente ha auspicato un percorso di proficua collaborazione con l’ufficio Politiche Sociali e Salvaguardia del Creato diretto dal parroco Don Aniello Del Regno, che da tempo già si è schierato al fianco dei cittadini per la tutela dell’ambiente e della salute umana.

Parte da oggi, dunque, una importante cooperazione tra il Comitato No Inceneritore Salerno e l’Arcidiocesi di Salerno, volta a sostenere e promuovere la cultura del rispetto della legalità, del territorio e della salute dei cittadini.

TAG