Cronaca

Tre colpi di pistola alla testa, è di Buonabitacolo il 27enne morto in Toscana

Tre colpi di pistola alla testa e altri sul corpo. Così è stato ucciso Giuseppe Marchesano a Montopoli Valdarno in Toscana. Un delitto che tocca anche il Vallo di Diano, il ragazzo ha infatti origini salernitane.

La famiglia del 27enne perito vive a Buonabitacolo. Paese dove il giovane è stato più volte. Il delitto è stato scoperto sabato sera, il giovane non dava notizie da 24 ore, non rispondeva alle telefonate degli amici che hanno deciso di andarlo a cercare a casa.



Qui l’hanno trovato senza vita. Mentre gli inquirenti sono sulle tracce degli assassini, il dolore ha colpito anche la provincia di Salerno. Il padre è partito da Buonabitacolo per la Toscana, ancora ignote le cause del decesso.

Articoli correlati

Back to top button