Cronaca

Cava de’ Tirreni, tentano di svaligiare gioielleria ma vengono messi in fuga dall’allarme

Tentato colpo in una gioielleria di Cava de’ Tirreni. Sarebbero stati in tre ad agire nel tentativo di svaligiare una gioielleria di Corso Umberto I senza però riuscirci.

Colpo in una gioielleria di Cava de’ Tirreni, la ricostruzione

Come riportato da Il Mattino, gli agenti del commissariato di polizia hanno trovato un palo in ferro, un piede di porco e due grossi secchi di plastica per nascondere la refurtiva oltre ad un foro nella saracinesca della gioielleria.

Ladri messi in fuga dall’allarme

Sarebbero stati in tre a cercare di svaligiare la gioielleria De Bonis. Appena hanno colpito la saracinesca, è scattato l’allarme che ha messo in fuga i malviventi i quali hanno lasciato sul posto l’arsenale.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto