Cronaca

Coltivavano marijuana al Nord: arrestati due salernitani a Padova

Coltivavano marijuana al Nord i due spacciatori salernitani arrestati in giornata a Padova dai carabinieri di Carmignano di Brenta. I due avevano un appezzamento di terreno sul quale producevano la sostanza da immettere poi sul mercato della droga locale.

F. N., 36 anni, residente a Vicenza e finito in carcere, e G.D.G., 29enne, residente a Paese (Treviso) e posto ai domiciliari, possedevano 150 piante della varietà “Amnesia White”, la più cara in commercio, con un valore di circa 85 euro ogni 10 semi.

Il raccolto totale sequestrato dai militari ammontava a circa 10kg di marijuana per un valore economico di circa 80mila euro. I due adesso sono accusati di coltivazione e detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button