Shock a Salerno, giovani tentano di rubare cover, commerciante colpito con una bottiglia: ora è in codice rosso

Incidente-montecorvino-rovella-anziana-investita-gauro

Commerciante aggredito a bottigliate a Salerno, indiano in codice rosso. L'uomo, un 40enne, è stato aggredito da due giovani

Commerciante aggredito bottigliate Salerno. L’aggressione si è consumata nel pomeriggio di ieri, lunedì 25 maggio, in via Vicinanza, nei pressi della stazione di Salerno dove è intervenuta una pattuglia della Polizia Municipale. Un  40enne indiano è stato brutalmente aggredito da due giovani e ora si trova ricoverato in codice rosso nel reparto di neurochirurgia dell’ospedale San Leonardo.

Commerciante aggredito bottigliate Salerno, i fatti

Come raccontato da Carmen Incisivo sulle colonne de Il Mattino, due giovani avrebbero rotto una bottiglia in testa al commerciante dopo aver cercato di rubare una cover da cellulare dal negozio della vittima. L’uomo era seduto di fronte al proprio negozio che affaccia su via Vicinanza quando è stato aggredito. I due ragazzi erano poco distanti e in attesa che l’amico finisse, uno dei due si sarebbe introdotto all’interno del negozio mettendo la cover in tasca ma il proprietario aveva visto tutto.

L’aggressione

A quel punto, uno dei due giovani avrebbe preso una bottiglia trovata in strada colpendo il 40enne alla testa. La vittima è finita a terra ed è stata soccorsa dai volontari del 118. Immediato il trasferimento al pronto soccorso del Ruggi per il ricovero nel reparto di neurochirurgia dove gli è stato riscontrato un trauma cranico facciale con emorragia subaracnoidea.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

TAG