Cronaca

Compleanno speciale a Villa Formosa: la signora Elda festeggia 100 anni

Un compleanno speciale accanto alle figlie e alla sua seconda famiglia: lo staff di Villa Formosa

Compleanno speciale a Villa Formosa: la signora Elda Iannone di Mercato San Severino, festeggia 100 anni. Una ricorrenza speciale, celebrata con accanto le figlie e la sua seconda famiglia: lo staff di Villa Formosa.

Compleanno speciale a Villa Formosa: la signora Elda festeggia 100 anni

Le sue figlie Ornella, Carmela e Rosalba le ha salutate soltanto da lontano rispettando così il distanziamento richiesto purtroppo negli ultimi tempi, ma per fortuna al suo fianco era presente la sua seconda famiglia: lo staff di Villa Formosa. Presso la sede di Siano del Renzullo Centro di Riabilitazione, nella giornata di sabato 6 febbraio la signora Elda Iannone di Mercato San Severino ha spento ben 100 candeline.


compleanno-elda-100-anni-villa-formosa


Lo ha fatto con quel sorriso che ogni giorno è presente costantemente sul suo volto. Ebbene sì. E pazienza se un paio di mesi fa ha rimediato la frattura del femore, con estrema caparbietà sta arrivando al termine del percorso di riabilitazione.


compleanno-elda-100-anni-villa-formosa

 

 


Durante il quale, oltre a sottoporsi al vaccino, ha anche imparato ad usare i social network, perché tutto è possibile se c’è entusiasmo e voglia: “Non solo il suo sorriso, ma anche la sua educazione e la sua gentilezza sono aspetti che sin dal primo giorno hanno contraddistinto Elda – racconta Nello Renzullo direttore del Centro – Un momento così importante avrebbe certamente meritato di viverlo in spensieratezza con tutta la sua famiglia, ma nel nostro piccolo abbiamo provato comunque a regalarle una giornata speciale senza però mai dimenticare tutto quello che richiede il momento storico che sfortunatamente ci ritroviamo a vivere”.


compleanno-elda-100-anni-villa-formosa


Per l’occasione il direttore Renzullo, così come il primo cittadino di Mercato San Severino Antonio Somma, hanno consegnato alla signora Elda una targa ricordo. Un momento che, siamo sicuri, non potrà non condividere sui social.

Articoli correlati

Back to top button