Cronaca

Comune indebitato: commercianti pagano luci di Natale

MERCATO SAN SEVERINO. Per il secondo anno consecutivo a finanziare le luci per abbellire le strade della città nel periodo natalizio saranno i commercianti di corso Diaz e delle sue principali diramazioni: via Roma, via Trieste, via Principe di Carignano.

Il Comune di Mercato San Severino è, infatti, indebitato e impossibilitato ad organizzare eventi natalizi.

I commercianti allora si sono autotassati, imponendosi un importo di 70 euro ciascuno, per creare la giusta atmosfera nel periodo natalizio che, come Salerno dimostra, tanti turisti e movimento attira.

È così che, quindi, verranno accese le luci natalizie il 2 dicembre.

Le luci, secondo quanto riporta Il Mattino, creeranno un effetto pioggia e saranno sormontate da una stella di colore rosso.

Per il 2 ed il 26 dicembre ci sarà l’isola pedonale in corso Diaz ed i negozi saranno aperti fino alle ore 23.

È stata anche predisposta della musica che risuonerà nelle strade cittadini grazie ad un sistema di filodiffusione.

Articoli correlati

Back to top button