Politica

Consorzio Bonifica Paestum, proroga per Franza

CAPACCIO PAESTUM. Biagio Franza, il Cs del Consorzio di bonifica sinistra Sele di Paestum, ha ricevuto una proroga dell’incarico su Dr da parte dell’attuale Giunta. Come riporta “Voce di Strada”, nel Decreto si legge che, l’incarico del Cs Franza, stava scadendo e che la Regione ha effettuato la nomina disponendo conseguentemente il rinnovo.

LE MOTIVAZIONI

Il rinnovo di Franza servirà a «consentire la ricostruzione degli organi ordinari nelle more dell’amministrazione dell’Ente».  Al Commissario straordinario è stato affidato il compito di provvedere agli adempimenti del Consorzio.

Un altro compito importante del Cs Franza, sarà quello legato «all’espletamento – si legge all’interno del Dr – dell’elezione del Consiglio al fine del ripristino dell’ordinaria gestione amministrativa».

Dunque, il rinnovo servirà al commissario per assicurare la ricostruzione degli organi consortili, la regolazione della fluidità dell’Ente. Il tutto senza gli oneri aggiuntivi per l’amministrazione regionale.

Il mandato non potrà avere una durata superiore a 180 giorni, a meno che non ci sarà la cessazione anticipata della costituzione degli organi. Il provvedimento è strettamente annesso all’istruttoria compiuta dalla Dg.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button