Cronaca

Consorzio Ortofrutticolo Nocera Pagani, ne decreta la fine il Cda

Il Consiglio di amministrazione, alla presenza del consigliere regionale Franco Picarone ha decretato la fine del Consorzio Ortofrutticolo di Nocera Pagani targato Vincenzo Paolillo. Convocata per il 15 novembre, anche l’assemblea dei soci che dovrà indicare il liquidatore oppure il collegio di liquidazione composto da tre figure.

Il Cda ha dovuto decretare così la fine del Consorzio, anche per scongiurare l’invio da parte del Ministero dello sviluppo economico di un commissario governativo, data la scadenza dei 90 giorni della nomina dei commissari liquidatori.

Conclusa così anche l’era Paolillo, pare infatti, che l’esclusione dell’esponente Grande Pagani dalla terna di commissari liquidatori, sarebbe stata favorita dal sindaco di Pagani Salvatore Bottone, sempre più orientato ad indicare una figura estrna alla sua maggioranza, un tecnico interessato a rappresentare il suo Comune allargando in tal modo anche il suo gruppo.

Il liquidatore che rappresenterà Nocera Inferiore, invece, sarà invece della maggioranza di Manilo Torquato e con molta probabilità, il nome potrebbe non riguardare il Pd, data la presenza del partito in molti strumenti di concretazione del territorio.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button