Cronaca

Contaminazione dell’acqua: arriva il cessato allarme

Allarme cessato sulla presunta presenza di un batterio denominato “Pseudomonas aeruginosa” in alcuni lotti di acqua prodotta dalla Fonte Cutolo Rionero in Vulture in Basilicata.

Nessun problema quindi per i consumatori che hanno acquistato l’acqua con il marchio Eurospin Blues e Cutolo Rionero. Infatti, a seguito del richiamo del Ministero della Salute, l’azienda Cutolo e la Regione Basilicata hanno prontamente attivato un sistema di monitoraggio continuo per le verifiche del caso.

Inoltre, il serbatoio da dove è stato effettuato il prelievo dell’acqua a rischio contaminazione è stato oggetto di dettagliate analisi dell’Arpa Basilicata, che ha evidenziato l’assenza del contaminante. E’ stata la stessa azienda che in una nota ufficiale ha reso noto i risultati.

A seguito del richiamo del Ministero, l’azienda ha provveduto al ritiro temporaneo di alcuni lotti inviati ai punti vendita tra il 5 e il 13 settembre, in attesa di analisi più dettagliate. Rassicurati quindi i consumatori dopo l’esclusione della presenza del batterio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto