CronacaPolitica

Continua la lotta contro il sito di compostaggio, le proposte del Comitato

BATTIPAGLIA. Continua la lotta del comitato “No al sito di compostaggio”. Oggi la nuova proposta verso la scena politica battipagliese, sul gruppo Facebook “Non vogliamo il sito di compostaggio a Battipaglia”.

 


 

«A nome del comitato – scrivono – le proposte di azione immediate:

1) L’amministrazione metta IMMEDIATAMENTE a disposizione di questo Comitato (e dei cittadini) dei locali in cui riunirci in Assemblea Permanente. Magari all’interno della vecchia De Amicis. Saremmo al centro, saremmo visibili, potremmo parlare con tutti, chiunque volesse potrebbe passare a trovarci, a offrirsi di darci una mano, a fare proposte ecc.

2) L’amministrazione chieda, IMMEDIATAMENTE, un incontro con l’assessore Bonavitacola e/o col Presidente De Luca per manifestargli un NO FERMO E DECISO, TOTALE ED ASSOLUTO. E a quell’incontro DEVONO ESSERE PRESENTI UN PAIO DI DELEGATI DEL COMITATO;

3) L’amministrazione cominci ad attivarsi per chiedere il sostegno di sindacati, confindustria, imprenditori agricoli della piana, sindaci degli altri comuni perché ci affianchino nel nostro NO;

4) L’amministrazione chieda che la città e il Comitato vengano sentiti dalla Commissione Ambiente della Regione Campania e disponga che un paio di impiegati del Comune comincino a preparare un dossier da presentare alla Commissione.

SE SONO CONTRO – E NON NE DUBITIAMO – COMINCINO A FARE ATTI CONCRETI».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button