Cronaca

Contrabbando di benzina e autoriciclaggio, 59 indagati nel Salernitano | I NOMI

Contrabbando internazionale di carburanti, 59 persone a processo: i nomi. Le indagini concluse dal sostituto procuratore Roberto Lenza

Rischiano il processo per contrabbando internazionale di carburanti le 59 persone convolte nel blitz dello scorso luglio. Sul capo degli imputati, pendono anche le accuse di autoriciclaggio e intestazione fittizia di beni stando a quanto emerge dalle indagini concluse dal sostituto procuratore Roberto Lenza come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Contrabbando internazionale di carburanti, 59 persone a rischio processo: i nomi

Tra le persone sotto accusa, ci sono Francesco D’Auria, imprenditore paganese 43enne, Luigi Abagnale, Ciro Ruocco e Alessio Lindura. Sono accusati, al pari degli altri indagati, di associazione a delinquere, finalizzata ad un numero indeterminato di reati di frode fiscale.

Articoli correlati

Back to top button