Cronaca

Controesodo estivo in Costiera Amalfitana: troppi veicoli in circolazione

Giornata infernale quella di oggi sulla Strada Statale 163 Amalfitana, infatti sin dall’ora di punta, sul tratto di strada Maiori a Praiano, si sono registrati ancora rallentamenti e diversi blocchi del traffico.

Il dilemma è sempre lo stesso: sono tanti i mezzi che oggi hanno raggiunto le località della Divina dopo il lungo week-end di Ferragosto. Sulla Statale Amalfitana si sono visti anche camper incrociarsi con gli autobus di linea.

Un fenomeno che si verifica incontenibilmente nei periodi di alta stagione che vede file di pullman e auto ferme per ore.

Nulla hanno potuto gli ausiliari al traffico a presidio dei punti nevralgici a cui si sono aggiunti gli agenti della polizia Locale dei diversi comuni interessati. Disagi per le auto di residenti e turisti, incolonnate per lungo tempo in entrambe le direzioni.

Anche le ambulanze dirette presso il presidio ospedaliero di Castiglione hanno trovato non poche difficoltà per districarsi nel traffico.

Sono saltate anche le corse delle autolinee Sita e ritardi anche per taxi e altri mezzi privati che si sono affidati agli impianti di climatizzazione per trovare refrigerio lasciando per ore i motori accesi.

 

Articoli correlati

Back to top button