Cronaca

Polizia setaccia zona tra tra Battipaglia, Eboli e Pontecagnano: fermati spacciatori e prostitute

Controlli tra Battipaglia, Eboli e Pontecagnano: il bilancio della Polizia. Trovati 55 grammi di hashish in possesso di un 20enne

Nell’ambito di un servizio di controlli interforze effettuato sulla fascia costiera ricompresa tra i comuni di Battipaglia, Eboli e Pontecagnano, in conformità alle direttive strategiche elaborate in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, è stato tratto in arresto, nella flagranza di reato, un 20enne che, a seguito di perquisizione domiciliare effettuata anche con l’ausilio di cani antidroga dell’unità cinofila della Questura di Napoli, è stato trovato in possesso, occultata nella parte sottostante di un mobile del bagno, di circa 55 grammi di sostanza rivelatasi del tipo hashish.

Controlli tra Battipaglia, Eboli e Pontecagnano: il bilancio della Polizia

Ed ancora, il resoconto del primo giorno di controlli, effettuati dalla Polizia di Stato rappresentata dal Commissariato di Battipaglia, dal Reparto Prevenzione Crimine Campania e dalla Squadra Mobile, l’Arma dei Carabinieri rappresentata dalle Compagnie di Eboli e Battipaglia, e la Guardia di Finanza di Salerno e di Eboli, collaborati dalle Polizia locali dei Comuni interessati, è il seguente 341 persone controllate, di cui 65 con precedenti:

  • 215 veicoli controllati;
  • 6 posti di controllo effettuati;
  • 14 verbali per occupazione abusiva di suolo pubblico;
  • 7 perquisizioni effettuate;
  • 67 grammi circa di hashish sequestrati;
  • 11,20 grammi circa di marijuana sequestrati;
  • verbale a carico di una cittadina rumena dedita alla prostituzione;
  • verbale a carico di un cittadino cingalese per commercio abusivo;
  • 9 cittadini extra comunitari controllati di cui 8 irregolari, destinatari del provvedimento di espulsione ad opera degli agenti dell’ufficio immigrazione della questura;
  • tre proposte di divieto di ritorno a carico di altrettanti pregiudicati di nazionalità italiana e I a carico dio cittadina albanese dedita alla prostituzione;
  • sequestro di 2025 pezzi di merce non conforme
  • fermo amministrativo per guida senza patente
  • due esercizi commerciali controllati

Articoli correlati

Back to top button