Cronaca

Controlli nel centro storico ad Eboli, abbandono illegale di rifiuti: diverse sanzioni e una denuncia

Controlli della Polizia Municipale per contrastare il fenomeno di abbandono illegale di rifiuti nel centro storico di Eboli. Questa mattina, lunedì 3 giugno, gli agenti hanno elevato diverse sanzioni e denunciato il titolare di un caseificio.

Eboli, abbandono illegale di rifiuti: diverse sanzioni

Gli agenti della Polizia Municipale, nella mattinata odierna lunedì 3 giugno, hanno controllato la presenza di materiali lasciati in strada senza alcun rispetto nè del calendario e neppure degli orari o della differenziazione tra tipologie di rifiuti.

In collaborazione con gli operatori Sarim, i vigili urbani hanno elevato numerosi verbali. Ulteriori controlli sono stati poi effettuati a seguito di diverse segnalazioni di cittadini e associazioni ambientaliste che hanno notato canali di colore biancastro nella Vi e VII traversa del quartiere Prato. Controllati per questo alcuni caseifici della zona: i rilievi hanno consentito di individuare il caseificio responsabile degli sversamenti, il titolare è stato denunciato e multato per reato ambientale.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio