Cronaca

Battipaglia, ispezioni random sui rifiuti: aziende contrarie, scontro con i cittadini

Controlli sui rifiuti Battipaglia, c’è l’opposizione di EcoAmbiente e Ladurner, le società che gestiscono rispettivamente lo Stir di Battipaglia e l’impianto di compostaggio di Eboli.

Controlli sui rifiuti Battipaglia: la situazione

Le due aziende – come scrive Marco Di Bello su Il Mattino – si oppongono alle ispezioni a sorpresa per individuare l’origine dei miasmi della Piana del Sele. Mentre Battipaglia, ancora una volta, si risveglia nel fetore, la società salernitana e quella di Bolzano rigettano la richiesta in virtù di motivi di sicurezza.

Il problema miasmi

Nelle ultime quarantottore sono tornati a farsi sentire i miasmi, probabilmente a causa delle temperature in rialzo. Nei giorni scorsi era stata avanzata la richiesta di ispezioni a sorpresa per verificare se le società, al corrente delle visite del consulente tecnico, si preparassero per tempo.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button