Cronaca

Task force contro il fenomeno degli scarichi abusivi a Battipaglia ed Eboli

Contrastare il fenomeno degli scarichi abusivi nei canali di bonifica

Questa mattina, mercoledì 29 giugno, si è tenuto un incontro per mettere a punto un programma di collaborazione per i controlli a Battipaglia ed Eboli volto a contrastare il fenomeno degli scarichi abusivi nei canali di bonifica.

Controlli sugli scarichi abusivi a Battipaglia ed Eboli

Nelle prossime ore sarà perfezionato e condiviso un protocollo di collaborazione tra i comuni di Battipaglia ed Eboli oltre al Consorzio di Bonifica in Destra Sele.

Una task force con personale tecnico dei due Enti Locali e del Consorzio che, coadiuvata dalle Polizie Locali, sarà impegnata nei prossimi mesi in controlli serrati lungo il percorso dei canali per contrastare il fenomeno degli scarichi non autorizzati sanzionando i responsabili.

Le parole della Sindaca di Battipaglia

“Questa è solo una delle tante azioni concrete a tutela della qualità delle acque di balneazione che arriva dopo quelle che sono state già messe in campo – dice la sindaca Cecilia Francese – dal potenziamento delle infrastrutture di depurazione alla promozione di una maggiore sensibilità ambientale, dalla pianificazione sovracomunale concertata tra i comuni del Litorale Salerno Sud nell’ambito di una comune strategia di sviluppo alla rigenerazione dei tratti di litorale compromessi da insediamenti abusivi. Siamo convinti che preservare la qualità delle risorse naturali e dell’ambiente in generale è l’unica strada capace di garantire un orizzonte sicuro alle future generazioni”.

Articoli correlati

Back to top button