Cronaca

Contursi, accorpamento istituto Lardo e Sannazzaro: bocciato dalla giunta

CONTURSI TERME. La rettifica della delibera regionale sul dimensionamento scolastico che ha accorpato l’istituto comprensivo Vincenzo Lardo di Contursi Terme al Sannazzaro di Oliveto Citra.

È questa la richiesta fatta dal Comune di Contursi Terme che vede questo accorpamento come un errore, dal momento che nessuno aveva avanzato tale proposta in sede provinciale.

Contursi infatti era retto dal Corbino, dalla scuola dell’Infanzia fino alle superiori, un solo corpo diretto da Mariarosaria Cascio.

Mentre il Sannazzaro di Oliveto ha da sempre la sua presidenza, anche in virtù dell’essere Comune montano e dunque con numeri sufficienti a mantenere la presidenza.

La giunta comunale di Contursi ha quindi deliberato, secondo quanto riporta Il Mattino, la richiesta di rettifica, affinchè il Comprensivo Lardo ritorni insieme al Corbino.

Lo ha fatto per dare continuità alla progettualità che da tempo accompagna la scuola della cittadina termale, ma anche in virtù delle intese tra le stesse amministrazioni locali che hanno stabilito di proseguire il loro cammino con le proprie presidenze.

Articoli correlati

Back to top button