Politica

Contursi Terme, Briscione sulla situazione eternit: «via le operazioni di rimozione»

CONTURSI TERME. Eternit sull’ex impianto di imbottigliamento, al via le operazioni di rimozione. Ad annunciarlo è stato il vicensidaco di Contursi Terme Antonio Briscione, che sul suo profilo ha scritto: «tra qualche giorno al via le operazioni di rimozione dei 1.000 mq di eternit che coprono l’ex stabilimento di imbottigliamento Cantani e la bonifica dai rifiuti abbandonati dell’area.

Un’azione tesa ad annullare il rischio sanitario e a restituire ai giusti livelli di qualità ambientale una splendida zona del nostro territorio (adiacente al fiume Sele e vicinissima a ben due stabilimenti termali).

I percorsi di salvaguardia e tutela ambientale sono interminabili. Cento cose si portano a termine, mille ancora vanno realizzate. Un grande passo avanti, però, viene compiuto ogni qualvolta ci si impegna a sostegno di ciò che si ama. #versoilprossimoobiettivo»

 

 

Mostra di più

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio