Coop ritira un prodotto di tacchino per tracce di listeria: allerta per la salute

Coop

La Coop ritira alcune partite dell'arrosto di tacchino affettato Qualité & Prix perché nell'ambito di controlli interni il grande dettagliante

La Coop ritira alcune partite dell’arrosto di tacchino affettato Qualité & Prix perché nell’ambito di controlli interni il grande dettagliante ha riscontrato tracce di listeria. Non si è potuto escludere un rischio per la salute, spiega una nota odierna di Coop.

Gli imballaggi in causa sono quelli da 100 grammi, da consumare entro il 6 luglio.

Coop ritira un prodotto di tacchino per tracce di listeria: allerta per la salute

Coop raccomanda alla clientela che ha già acquistato tale prodotto di non mangiarlo e di riportarlo al posto di vendita. I batteri della listeriosi possono causare conseguenze sulla salute. In presenza di sintomi quali febbre, emicrania e nausea, le donne incinte o le persone immunodepresse che hanno consumato il prodotto dovrebbero rivolgersi al medico. Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, associazione ormai punto di riferimento per la sicurezza alimentare, segnala che lo stesso prodotto è venduto anche da altri commercianti sotto un’altra denominazione.

Non è escluso che l’ingerimento del prodotto gastronomico possa provocare un pericolo per la salute, e mette perciò in guardia anche i frontalieri. Il batterio della Listeria potrebbe provocare sintomi influenzali (febbre, mal di testa, malessere).

Alle donne incinte e alle persone che soffrono di immunodeficienza e che accusano i sintomi descritti si consiglia di consultare un medico. Pertanto rilanciando l’allerta riportata dal portale della COOP, invita i consumatori di astenersi dall’acquisto delle confezioni dell’arrosto di tacchino affettato Qualité & Prix interessate invitando chi lo ha già effettuato e chi lo ha in casa a non utilizzarlo e a riconsegnarlo al punto vendita, per il rimborso o la sostituzione.

TAG