Cronaca

Coronavirus, a Fisciano si usano le videochiamate per controllare le persone in quarantena

Come controllare le persone in quarantena per coronavirus? A Fisciano, il sindaco Vincenzo Sessa ha pensato di affidarsi alla tecnologia. E così, per monitorare i cittadini in isolamento, si utilizzano le videochiamate.

Fisciano, videochiamate per controllare persone in quarantena per coronavirus

Ad annunciarlo è lo stesso primo cittadino: «Grazie all’impiego delle nuove tecnologie informatiche utilizzate dalla polizia municipale è attivo un servizio di monitoraggio delle persone messe in quarantena attraverso un sistema di videochiamata».

In questo modo si sta provvedendo a controllare le numerose persone messe in quarantena obbligatoria a causa dei contatti avuti con l’addetta alle pulizie risultata positiva, che svolgeva il suo lavoro al campus universitario di Fisciano.


Le ultime notizie sul coronavirus

Mostra di più

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio