Cronaca

Coronavirus, 7mila infetti a Salerno e provincia a novembre: i numeri da incubo

Coronavirus, la provincia di Salerno registra numeri da incubo per il mese di novembre che conta 7mila positivi

Coronavirus, la provincia di Salerno registra numeri da incubo per il mese di novembre che conta 7mila positivi, 4mila solo nell’ultima settimana.

Coronavirus, a novembre 7mila contagi nel Salernitano

Nell’ultimo mese sono 355, invece, i guariti. Emergono, inoltre, anche 19 decessi, a cui si aggiunge la scomparsa di altri 5 anziani ieri a Capaccio, Nocera Inferiore, Scafati, Eboli e Casaletto Spartano.

I contagi di ieri

Sono 472 i nuovi tamponi positivi comunicati dall’Unità di crisi della Regione. I contagi sono così ripartiti:

  • Angri 19
  • Baronissi 19
  • Battipaglia 16
  • Bellizzi 6
  • Bracigliano 33
  • Buonabitacolo 1
  • Castel San Giorgio 8
  • Cava de’ Tirreni 45
  • Casaletto Spartano 4
  • Cetara 2
  • Fisciano 8
  • Giffoni Sei Casali 5
  • Giffoni Valle Piana 3
  • Ispani 1
  • Mercato San Severino 11
  • Montecorvino Pugliano 22
  • Montecorvino Rovella 6
  • Montesano sulla Marcellana 1
  • Nocera Inferiore 37
  • Nocera Superiore 17
  • Oliveto Citra 1
  • Olevano sul Tusciano 7
  • Pagani 32
  • Pellezzano 9
  • Pontecagnano 21
  • Polla 2
  • Pollica 1
  • Roccapiemonte 5
  • Salerno 56
  • San Cipriano Picentino 10
  • San Mango Piemonte 6
  • Sant’Egidio del Monte Albino 6
  • Sarno 17
  • Sala Consilina 8
  • San Marzano sul Sarno 3
  • San Pietro al Tanagro 1
  • Sassano 2
  • Scafati 7
  • Siano 4
  • Teggiano 3
  • Tramonti 2
  • Vietri 5

Fonte: Il Mattino

Articoli correlati

Back to top button