Cronaca

Coronavirus ad Agropoli, le restrizioni del Comune

Coronavirus ad Agropoli, il sindaco Adamo Coppola ha annunciato una serie di provvedimenti finalizzati ad evitare la diffusione del contagio dopo i due casi segnalati nelle ultime ore. Ecco le restrizioni del Comune.

Coronavirus, le restrizioni del Comune di Agropoli

Il primo cittadino ha fatto un appello ai cittadini: “Dobbiamo alzare l’asticella del livello di guardia, per questo ho bisogno della vostra collaborazione. Dobbiamo stare tranquilli. Ho sospeso il mercato di domani e lo spettacolo teatrale di Biagio Izzo in programma questa sera. Stare in un luogo chiuso oggi potrebbe essere un pericolo e va evitato”.

Agli operatori privati l’invito a “dare un contributo alla sicurezza”. “Nessuna attività commerciale è stata chiusa e nessuna è a rischio contagio, ma chiedo di contingentare gli ingressi. È necessario che tra una persona e un’altra ci sia almeno un metro di distanza. Se c’è troppa gente dobbiamo bloccare gli ingressi, attendere che altri escano e poi far entrare ulteriori persone”.

 

Articoli correlati

Back to top button