Cronaca

Coronavirus, in giro per Albanella alla ricerca di asparagi: due denunce

Coronavirus, in giro per Albanella alla ricerca di asparagi: denunciati due uomini beccati nella frazione di Bosco. Le operazioni svolte dai carabinieri.

Due denunce per mancato rispetto delle regole sul coronavirus

Due uomini sono stati denunciati ad Albanella dopo essere stati scoperti in giro per la cittadina, alla ricerca di asparagi. A fermali sono stati i carabinieri della stazione di Matinella, i quali hanno fermato i due che non si sono attenuti al Decreto del Governo e alle ordinanze della Regione Campania contro l’emergenza coronavirus. I due uomini sono stati beccati mentre si trovavano nella frazione di Bosco, non lontano dalle Pale eoliche.

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button