Cronaca

Coronavirus, allarme nella Piana del Sele, i volontari del 118: “Migranti con febbre alta”

Emergenza coronavirus, i volontari del 118 lanciano un allarme: “Ci sono molti migranti con la febbre alta, ma non possiamo trasportarli in ospedale”.

Coronavirus, l’allarme dei volontari del 118 nella Piana del Sele

Allarme nella Piana del Sele, come riporta il quotidiano “La Città”, potrebbe esplodere una vera e propria “bomba” epidemica dal momento che in quell’area c’è una vasta concentrazione di extracomunitari che vivono in condizioni igienico-sanitarie non proprio a norma.

La stragrande maggioranza finora non risulta sottoposta a controlli da parte delle autorità sanitarie ufficiali.

Articoli correlati

Back to top button