Coronavirus ad Angri, positivo un infermiere che lavora a Cava de’Tirreni

secondo-caso-coronavirus-san-cipriano-picentino

Coronavirus, positivo un infermiere di Angri che lavora all'Asl di Cava de'Tirreni. Si è provveduto alla sanificazione della struttura

Emergenza Coronavirus, positivo un infermiere di Angri che lavora al distretto sanitario dell’Asl di Cava de’Tirreni. Si è provveduto alla sanificazione della struttura e tutti gli operatori sanitari saranno sottoposti al tampone.

Emergenza Coronavirus, positivo un infermiere di Angri che lavora all’Asl di Cava de’Tirreni

Nella giornata di ieri il primo cittadino di Angri, Cosimo Ferraioli, ha comunicato che ad Angri si registra fortunatamente una persona guarita, e oltre all’infermiere positivo al Covid-19 si registra un altro contagiato con 1 nuovo focolaio.

“Un pensiero e una preghiera per chi ha perso questa terribile battaglia, per chi la sta combattendo e per chi è guarito”.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG